Il mito del seno grande resta

Secondo gli ultimi sondaggi la chirurgia estetica è ancora al primo posto nei desideri delle donne e fra tutte svetta la richiesta per farsi rifare il seno che a quanto sembra sempre in più coppie non appaga ne la donna ne il partner.

Avere un seno prosperoso resta la prima scelta delle donne italiane ma anche per gli uomini, infatti, come dicevamo prima le richieste per una mastoplastica additiva rimane al primo posto della classifica ma non solo in Italia, anche nel resto del mondo.

In tutto questo è l’ambiente del porno che detta legge e lancia le mode, per esempio nei primi anni novanta l’attrice perfetta era bionda e molto prosperosa, questo trend è durato per parecchi anni fino al momento in cui sono state lanciate nuove attrici che hanno fatto cambiare questa tendenza essendo più minute ma sempre molto sexy.

Oggi siamo di fronte ad un bivio che si è delineato già da qualche anno, da una parte le attrici più, diciamo normali e dall’altro quelle molto più esagerate che la maggior parte delle volte interpretano film molto più forti.

Si è celebrato da poco l’ultimo festival del porno, l’AVN Awards 2018 dove si riunisce tutto l’ambiente del porno mondiale, in questa occasione vengono premiati molti attori e case cinematografiche, calcolate che vengono premiate oltre 100 sezioni, tutte con argomentazioni diverse, ci sono anche le fabbriche di sex toys.

Per quanto riguarda il nostro paese è stata premiata Valentina Nappi per la miglior scena transessuale, scena che ha girato con la star mondiale Buck Angel.

Non poteva mancare il nostro mitico Rocco Siffredi che ha incassato due oscar, quello come miglior attore straniero non protagonista (Best Foreign Non-Feature) per il film Rocco’s Italian Porn Boot Camp 2 e quello per la migliore serie straniera (Best Foreign Series) con Rocco One on One.

Il miglior film dell’anno è andato a Suicide Squad XXX che è riuscito ad accaparrarsi ben 4 statuette, quella come miglior parodia, miglior film, migliore sceneggiatura e come miglior attrice con Kleio Valentien.

Per esempio, se parliamo di questa attrice famosa, qualche anno fa fece notizia l’operazione a cui si sottopose per aumentare la taglia del proprio seno portandola alla terza misura americana.

Restando in tema seno, il premio come miglior seno dell’anno (most Spectacular Boobs) è andato alla’attrice August Ames che porta una taglia quarta naturale a dir poco perfetta, la stessa attrice è stata molto criticata perché è ricorsa alla chirurgia estetica rifacendosi il viso, cosa che non è piaciuta a molti fan che ritengono sia peggiorato.

About the author

STalloni69

View all posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *